SENTIRE ASCOLTARE

Il Riskio

Nati dalle ceneri dei Jasmishock, band del periodo d’oro della Catania post-grunge, gli UltraviXen esordiscono come power-trio formato da Alessio (Edy Grasso), Jamaika (Nunzio Micalizzi) e dal batterista Carmelo Di Paola (ex Jerica’s, altro gruppo del periodo aureo cittadino, durante il quale più di una formazione portava avanti lo slogan “Catania come Seattle” nato dall’attività degli Uzeda, abili a trascinare il gotha della musica indipendente – Shellac, June of 44, Fugazi, ecc. – nel capoluogo etneo). Gli UltraviXen pagano il giusto tributo al mago dei b-movie americani tutti tette e violenza, Russ Meyer, ed esordiscono per Wallace nel 2009 con Avorio Erotic Movie: un album di blues’n’noise’n’roll bello tirato in cui si innervano sonorità wave e post-punk, facendo riecheggiare in forme originali le asperità del Lower East Side newyorchese d’inizi ’90. Dopo un paio d’anni di tour praticamente ininterrotto, fa seguito un altro biennio stavolta di silenzio, originato dalla necessità di un riassestamento delle fondamenta sonore della band e di un rimescolamento di formazione (che ha portato gli UltraviXen ad essere un quartetto, con l’ingresso di Dario Blatta ai synth e alla secnda chitarra). La pubblicazione del 7" Acrobatici Equilibri sempre per Wallace nell’estate 2014 anticipa il nuovo album UltraviXen uscito ad ottobre 2012 e caratterizzato da un sound più aperto e dalla scelta del cantato in italiano. UltraviXen è l’album lungo numero due per i siciliani UltraviXen e si muove sempre sull’onda lunga del noise newyorchese d’inizi ’90 intriso di r’n’r sguaiato, sonorità post-punk/wave, slanci blues. Con l’inserimento in formazione del quarto membro Dario Blatta a synth e chitarra e la scelta del cantato in italiano, gli orizzonti della band sembrano allargarsi anche al di fuori dei confini di genere, senza per questo perdere in potenza e originalità.

http://sentireascoltare.com/artisti/ultravixen/

Sentire Ascoltare - Stefano Pifferi